CAMPO DI VOLONTARIATO PER GIOVANI “ESTAMOS JUNTOS”

Un’altra bellissima iniziativa nell’ambito sociale-agricolo in Italia e questa volta tocca a Ragusa, in Sicilia dove è stato organizzato un campo di volontariato residenziale per giovani dai 16 anni un sù. L’obiettivo è l’educazione alla cultura del servizio, dell’agricoltura e falegnameria: sono delle attività davvero fantastiche! Vi lascio di seguito il loro comunicato stampa e il video.

Arriva l’estate ed il tempo si libera! Tra le aspirazioni di tanti giovani c’è non solo l’evasione ma il bisogno di pienezza, la voglia di fare nuove amicizie, di sporcarsi le mani e ripulire la mente, di vivere qualcosa di nuovo.

La diocesi di Ragusa risponde a queste belle aspirazioni con la proposta di un campo di volontariato residenziale, per giovani dai 16 anni in su, che si terrà a Ragusa, presso la tenuta diocesana di contrada Magnì, dal 2 al 6 settembre 2019. Possono iscriversi giovani singoli o in piccoli gruppi, naturalmente anche da fuori diocesi.

Il campo di volontariato vuol essere una proposta educativa per promuovere nei giovani la cultura del servizio, dell’ecologia integrale, della fraternità, del lavoro cooperativo, e per la scoperta di una chiesa vicina e accogliente. I volontari saranno impegnati in attività di agricoltura e falegnameria, e vivranno momenti dedicati alla spiritualità, alla formazione, alla conoscenza di questo angolo di Sicilia, della sua gente e cultura, di alcuni progetti di prossimità.

Il campo, che prende il nome dal progetto Estamos Juntos (anno di volontariato sociale) della Caritas diocesana, vedrà proprio le volontarie del progetto, attualmente in servizio a Lisbona,  impegnate nell’ideazione e organizzazione delle attività. Mentre diversi uffici pastorali saranno impegnati ad accompagnare i giovani dal punto di vista educativo e spirituale.

A coinvolgere i giovani nelle attività pratiche a Villa Magnì saranno la cooperativa agricola Semina Mondo e la cooperativa sociale RinArt, fondate da giovani italiani e migranti e operanti nella tenuta diocesana.

La quota di iscrizione, di 90 € a partecipante, include alloggio, vitto, assicurazione, formazione, trasporto, visite accompagnate.

Info sull’evento alla pagina facebook Caritas diocesana di Ragusa e chiamando allo 0932/646424.

Gli interessati dovranno inviare una mail con manifestazione di interesse a serviziocivile@caritasragusa.it. Il termine per le iscrizioni scade il 20 agosto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares