L’orto in giardino: un’idea che si sta ampliando in tutta Italia

Nel weekend in cui si è tenuta la Magnalonga di Corlo in Emilia Romagna, abbiamo approfittato del tempo a disposizione per andare a trovare un caro amico che abita in provincia di Modena, esattamente nei pressi di Serramazzoni.

La sua casa è davvero molto grande, una villa che ha a disposizione un enorme giardino ben tenuto, una piscina, un piccolo laghetto ospitato da piccole rane e tanto spazio da poter sfruttare per svariate attività. Abbiamo scoperto che il nostro amico Emilio non ha affatto perso tempo: una buona parte di questo giardino lo ha trasformato in uno splendido orto in giardino!

Sì, perché ormai l’idea di piantare i propri frutti e le verdure in casa (per chi ha spazio a sufficienza) sta prendendo il sopravvento e garantisce un nutrimento curato e sicuro, sapendo a priori la tipologia di prodotto che si sta cucinando in quanto provengono dal proprio orto.

Emilio è alle prime armi e si sta infatti affidando anche ai consigli del nostro staff per poter continuare a curare il suo orto nei minimi dettagli e con l’obiettivo di poter raccogliere le sue verdure entro breve tempo; poi il clima in cui è situata la sua casa gli permette di poter ottenere delle belle zucchine, delle fresche insalate e del prezzemolo con grandi foglie.

La prima semina in cui si è cimentato sono le zucchine, l’insalata e il prezzemolo ma a breve, grazie allo spazio che possiede, niente e nessuno potrà fermarlo; le sue intenzioni sono quelle di poter coltivare tutto ciò che riesce a seminare garantendo a lui e alla sua famiglia prodotti genuini e sani.

L’orto in casa è ormai quasi “d’obbligo” per chi ha la fortuna di potersi creare uno spazio dedicato, per chi invece non ha questa possibilità può sempre affidarsi agli orti condivisi che stanno aumentando nelle varie Regioni d’Italia e iniziare a lavorare anche in questo settore che porta, sicuramente, i “suoi frutti e verdure”!
Abbiamo rubato qualche scatto dall’orto di Emilio anche se è troppo presto, ma sappiamo già che nelle prossime settimane diventerà un terreno folto, pieni di colori e di prodotti buoni da portare immediatamente in cucina.

Auguriamo al nostro amico una proficua raccolta!

Lascia un commento

Shares