Pasta con i fichi un’idea originale in cucina

pasta con i fichiSe vi piacciono i fichi e volete stupire i vostri ospiti con una pasta insolita e originale ma decisamente semplice da realizzare questa è la ricetta giusta per voi.

I fichi anche se molto dolci non sono molto calorici, sicuramente meno di uva e mandarini, inoltre contengono degli enzimi che facilitano la digestione.

In questa ricetta vi spieghiamo come realizzare una pasta con i fichi da leccarsi i baffi.

Per 4 persone

  • Spaghetti 350gr
  • Guanciale 100gr
  • 4 Fichi maturi
  • Pecorino

Tempo 25 minuti

fichiIn una padella ben calda versare un po’ di olio extra vergine di oliva e il guanciale tagliato fino fatelo rosolare stando attenti a non bruciarlo lasciate che liberi tutto il suo grasso e che diventi leggermente croccante, appena pronto potete metterlo in una ciotolina con della carta assorbente, spegnete l’olio e depositate 3 fichi tagliati a cubetti  con tutta la buccia nella padella.

Intanto cuocete gli spaghetti in acqua bollente e scolateli ancora al dente, mantecate la pasta insieme al fondo del guanciale e i fichi aggiungendo anche un bicchierino di acqua di cottura.

Spegnete il fuoco e aggiungete l’ultimo fico tagliato a cubetti e una spolverata di pecorino continuando a spadellare,se necessario aggiungete ancora dell’acqua di cottura dovrete ottenere una cremina, al termine aggiungere il guanciale.

Servire caldo aggiungendo ancora un po’ di pecorino.

A piacere potete aggiungere un po’ di peperoncino.

Se volete, potete accostare questa pasta con un verdicchio dei castelli di Jesi.

Buon appetito a tutti!

 

1 commento
  1. Grazie la proverò 😀

Lascia un commento

Shares