Tutti i prodotti che provengono dall’orto in autunno

ortaggi che si trovano in autunnoL’orto in autunno: cosa è possibile seminare nel periodo autunnale.

E’ finita l’estate ed abbiamo liberato il nostro orto da tutti i prodotti estivi: via i fagioli, pomodori, zucchine! Abbiamo parecchio spazio libero che va necessariamente riempito per fare il pieno nella stagione autunnale ed invernale, ma cosa possiamo piantare? Cosa possiamo gustare nelle nostra cucine di casa di così buono?

Vediamo un elenco di prodotti da piantare nel nostro orto in autunno.

Andiamo incontro al freddo invernale, sopratutto nel nord Italia e i primi ortaggi che possiamo pensare sono cavoli, verze e cicorie che non hanno assolutamente paura del freddo; rechiamoci presso il nostro venditore di zona di fiducia e facciamo consegnare le piantine adatte al nostro clima (n.d.r.) scegliendo la varietà che preferiamo: ad esempio le cicorie possiamo trovarle precoci come l’Orchidea Rossa precocissima, Variegata di Chioggia precoce, Rossa di Verona…)e cicorie tardive come Capotta, Bianca Invernale.

orto in autunnoAi cavoli possiamo affiancarci, perchè no, dei porri, naturalmente quelli invernali così da resistere al gelo; non dimentichiamoci di aglio e cipolla che possiamo mettere al posto delle patate estive ed affiancarci anche le fragole, lattuga o carote ma senza allontanarle troppo dall’aglio. Ci sono diversi tipi di aglio di cui uno preferito dall’autunno: l’aglio rosa; scegliamo lo spicchio periferico più grosso e piantiamoli con l’apice verso l’altro magari affiancandolo alle fragole o ad alberi di frutto, e tenerlo lontano dal terreno che risulta moto duro e dove è probabile che l’acqua possa stagnare: in questo caso potrebbe diventare marcio.

I mesi di settembre-ottobre sono ottimi per seminare spinaci, valeriana, le cime di rapa, rucola che crescono molto in fretta e ci permettono di avere in tavola verdura fresca e di disintossicarci dalle ferie estive 🙂

I prodotti autunnali del nostro orto ci permettono di iniziare la stagione invernale con molta carica e vitamine in corpo, così da poter affrontare il gelo e la neve a testa alta. L’azienda Toscana  Verdure del mio orto offre in alcune zone d’Italia i suoi prodotti e si bassa sulla coltivazione biologica, avendo cura di cosa piantare e i periodi più efficace, ed in maniera simpatica ci offre anche dei consigli.. Andate a sbirciare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares